Pet Shops Area  


.: Morph Gallery » Albino

Genetics: recessive base morph
Description:

Mutazione cromatica recessiva. Prima riproduzione: Bob Clark 1992. Non sintetizzando la melanina, il risultato è una colorazione bianca con disegno giallo.
In base all’intensità del giallo, oltre al classico albino, possiamo avere:
 albino chiaro (faded albino) non provato geneticamente, ma casualmente ricorrente albino high-contrast, cioè una colorazione più contrastata ottenuta selezionando gli esemplari con colori più intensi.
Questa è la mutazione che ha catalizzato per la prima volta l’attenzione verso i morph di questa specie. Sebbene sia riprodotta da molti allevatori è un morph che ha mantenuto bene il suo valore negli anni.

 

Recessive color mutation. First produced by Bob Clark 1992.  The lack of melanine (black pigment) result in a white and yellow animal. Besides the classic albino have been produced: faded albino (random occurence) and high-contrast (a breeding selection of brightest colors).
This mutation started the attention on ball python morphs. During the years this morph maintained a good commercial value.



   







© Copyright 2011 web2invent.com